Pensiero

Oggi è una giornata che non condivideremo mai

[SMS]”Non te la prendere, ma oggi é una giornata che non condivideremo mai”.

In un’era di condivisioni mi rendo conto di quanto invece non condividerò mai. Si condivide sui social networks per esistere, per esprimersi e avere una qualche forma influenza sugli altri. Un nuovo modo per ottenere approvazione sociale. Passiamo nel mondo come piccoli sassolini di una strada sterrata, ma non siamo sassolini e quindi il transitare inosservati ci rende infelici. Il nostro esistere sarà ai più ignoto e dopo un paio di generazioni lo sarà già alla nostra linea-affetti; di noi rimarrà forse la linea-DNA. Già ai figli dei miei ipotetici nipoti, non resterà di me nulla, forse un nome. Condividere i miei pensieri mi imbarazza e scrivete questo blog é uno sforzo. Ma allo stesso tempo mi affascina il fatto che venga letto. Perché sento di aver bisogno di lasciare un ricordo di me. Forse però il modo migliore sarà quello di investire sugli affetti a me prossimi e lasciare a loro la mia “traccia” che potrà essere tramandata, come una volta si tramandavano i racconti di famiglia nelle sere invernali attorno al focolare.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *