Racconto

Mostri attorno a me (passeggio nella nebbia)

Tre giorni  a Natale e molto lavoro con giornate che volano. Un altro dente mi ha lasciato e non ne restano poi molti. Un “sei una stupida” in ascensore ed un amaro in bocca e nel cuore che non si può descrivere. Mostri attorno a me. Numerosi episodi di cefalea con luccichii e assenza di visus per pochi minuti. Un senso profondo di tristezza e solitudine. Mi è difficile trovare la via del letto perchè molti pensieri affollano la mente grazie a quelle poche sinapsi ancora funzionanti. Un sordo dolore e pulsare ha preso posto del dente che non c’é più: sarà il caso di prendere un antalgico, un antinfiammatorio. Non posso dormire, troppi progetti, troppo… Gegè Telesforo.. So Cool… Io non mi sono mai sentio “cool”. Mostri attorno a me mentre cammino nella fitta nebbia di questa serata, silenzio ovattato e profumo di nebbia. Mostri dietro ad ogni lampione, mostri sul ciglio della strada dalle ombre lugubri, allungate dai fari di una piccola macchina in transito. Mostri attorno a me mentre percorro il vicolo che costeggia la chiesa di una confraternita. Un rintocco di campana a cui risponde la campana della canonica. Una bicicletta ed un cane che la segue, uno striscio di pipì all’angolo, un fischio ed una breve corsa per recuperare. Mostri attorno a me. Un lacero cartellone pubblicitario, una donna corpulenta ed un microfono. Che impressione. Allungo il passo ma non ho voglia di rincasare: un occhio alla strada ed uno allo smartphone con cui digito questo post. Un rivo scorre non molto lontano da casa, mi fermo ad osservare il nero scorrere dell’acqua con i suoi piccoli fumi di superficie, un leggero rumore di acqua che scorre. Non disturba. Mostri attorno a me, galleggianti. Un colpo di vento gelido, generato non so come in questa nebbiosa serata, mi volto di scatto ma solo il buio lontano dal lampione e la mi lunga ombra. Un colpo di tosse e la voglia di sigaro che mi assale. Piano piano verso casa pregustandolo.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *