Pensiero, Società

Farsi spugna (Become a sponge)

Globalizzazione – Insieme assai ampio di fenomeni, connessi con la crescita dell’integrazione economica, sociale e culturale tra diverse aree del mondo.

Migrazione – Ogni spostamento, per lo più in gruppo, da un’area geografica ad un altra.

Nel nuovo millennio la globalizzazione è un fenomeno rilevante e portante dello sviluppo planetario. E’ un fenomeno ineludibile che influenza e influenzerà tutte le attività umane. Dal punto di vista sociale ha e avrà un impatto e un’importanza tale da influenzare l’evoluzione della specie. E’ e sarà come l’acqua che esonda, si espande, occupa ogni spazio e travolge ogni ostacolo. Prende forza dalla sua quantità e ad essa sopravviverà chi è o si farà al più presto spugna. Il futuro non starà nell’arginarla, nel contenerla, perché, prima o poi, tracimerà tornando a travolgere occupando nuovi spazi. Nei prossimi millenni diventeremo un’unica etnia, risultanza di una naturale mescolanza. I nostri sono giorni di crisi e di paura perché il tracimare di quest’acqua è iniziato e pochi sono spugna. La paura spinge a confinare l’acqua in compartimenti e, all’interno di questi, si potrà solo affogare… se non ci si farà spugna. L’acqua avanzerà, si alzerà e i compartimenti soffriranno fino a collassare e l’acqua occuperà nuovi spazi e raggiungerà nuovi confini, per superarli nuovamente. E sopravviverà solo chi si farà spugna. Sarà questa la globalizzazione, quella vera, quella delle etnie che si mescolano per vivere e prosperare.

***********

Globalization – A very broad set of phenomena, connected with the growth of economic, social and cultural integration between different areas of the world.


Migration – Every move, mostly in groups, from one geographical area to another.

In the new millennium, globalization is a relevant and significant phenomenon of planetary development. It is an inescapable phenomenon that influences and will influence all human activities. From the social point of view it has and will have an impact and importance that will influence the evolution of the species. It is and will be like water that exudes, expands, occupies every space and overwhelms every obstacle. It takes strength from its quantity and it will survive who is or will soon be in tow. The future will not be in limiting it, in containing it, because, sooner or later, it will overflow returning to overwhelming occupying new spaces. In the next millennia we will become a single ethnic group, the result of a natural mixture. Our days are crisis and fear because the overflow of this water has begun and few are sponge. Fear pushes to confine the water in compartments and, within these, you can only drown … if you do not make sponge. The water will advance, it will rise and the compartments will suffer until it collapses and the water will occupy new spaces and will reach new boundaries, to overcome them again. And only those who make sponge will survive. This will be the globalization, the real one, that of the ethnic groups that mingle to live and prosper.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *