Pensiero, Società

Farsi spugna

Globalizzazione – Insieme assai ampio di fenomeni, connessi con la crescita dell’integrazione economica, sociale e culturale tra diverse aree del mondo.

Migrazione – Ogni spostamento, per lo più in gruppo, da un’area geografica ad un altra.

Nel nuovo millennio la globalizzazione è un fenomeno rilevante e portante dello sviluppo planetario. E’ un fenomeno ineludibile che influenza e influenzerà tutte le attività umane. Dal punto di vista sociale ha e avrà un impatto e un’importanza tale da influenzare l’evoluzione della specie. E’ e sarà come l’acqua che esonda, si espande, occupa ogni spazio e travolge ogni ostacolo. Prende forza dalla sua quantità e ad essa sopravviverà chi è o si farà al più presto spugna. Il futuro non starà nell’arginarla, nel contenerla, perché, prima o poi, tracimerà tornando a travolgere occupando nuovi spazi. Nei prossimi millenni diventeremo un’unica etnia, risultanza di una naturale mescolanza. I nostri sono giorni di crisi e di paura perché il tracimare di quest’acqua è iniziato e pochi sono spugna. La paura spinge a confinare l’acqua in compartimenti e, all’interno di questi, si potrà solo affogare… se non ci si farà spugna. L’acqua avanzerà, si alzerà e i compartimenti soffriranno fino a collassare e l’acqua occuperà nuovi spazi e raggiungerà nuovi confini, per superarli nuovamente. E sopravviverà solo chi si farà spugna. Sarà questa la globalizzazione, quella vera, quella delle etnie che si mescolano per vivere e prosperare.

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *